Spazio disponibilie
   Anno X
Sabato 18 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Rubriche
16 Aprile 2024

Visite: 201

In settimana si giocano le coppe europee. Oltre alla Champions League tra martedì e mercoledì sera, la sera di giovedì saranno in campo anche alcune squadre italiane per i quarti di finale di Europa League e Conference League. A seguire però, ricomincerà la Serie A.

Come raccontano le statistiche su https://www.bookmakersaams.eu/, il massimo campionato italiano riprende dalla 32^ giornata della stagione. Ad aprire le danze è proprio la sfida tra Lazio e Salernitana, che si affrontano nell’anticipo serale di venerdì 12 aprile a partire dalle ore 20.45 allo Stadio Olimpico di Roma. Gli obiettivi per le due formazioni sono diametralmente opposti: mentre i biancocelesti di Tudor mirano ad ottenere punti per qualificarsi in Europa, i granata di Colantuono sono ormai costretti alla retrocessione ma sperano di finire la stagione con dignità.

Lazio-Salernitana, come arrivano le due squadre

La Lazio si trova clamorosamente in ritardo in classifica. Dopo l’esordio vincente per Tudor in panchina contro la Juventus in seguito all’addio di Sarri, i biancocelesti hanno perso il derby contro la Roma di misura e sono rimasti ancora più indietro. La Lazio si trova ora all’8^ posto in classifica a quota 46 punti dopo le prime 31 gare, a -2 dal Napoli 7^ ma addirittura a -12 dal Bologna 4^. L’obiettivo è qualificarsi almeno per l’Europa League, ma la concorrenza è elevata.

La Salernitana invece è ad un passo dalla retrocessione in Serie B. Per tanti motivi, questa è stata fin qui una stagione davvero fallimentare per il club del presidente Iervolino. Mister Colantuono è il quarto allenatore che si siede su questa panchina in questo campionato e nulla sembra cambiare: i granata sono all’ultimo posto della graduatoria con appena 15 punti ottenuti, addirittura a -10 dal Sassuolo penultimo e a -12 dalla salvezza – occupata al momento dal Verona. Il pareggio casalingo conquistato lo scorso weekend contro i neroverdi potrebbe dare qualche speranza, ma l’impressione è che la stessa Salernitana non ci creda più.

Lazio-Salernitana, precedenti e statistiche

Lazio e Salernitana si sono incontrate in totale nella loro storia fra tutte le competizioni appena 12 volte: 6 vittorie biancocelesti, 0 pareggi e 6 successi granata. Considerando però solo le partite giocate a Roma, il bilancio è comunque equilibrato: 3 trionfi a 2 in favore dei padroni di casa.

Nella gara d’andata giocatasi nel novembre del 2023 infatti ad avere la meglio è stata clamorosamente la Salernitana per 2-1. L’ultimo successo della Lazio è invece lo 0-2 nel febbraio del 2023. L’ultima partita giocata all’Olimpico però è stata vinta proprio dai granata, che nell’ottobre del 2022 si sono imposti per 1-3. Per ritrovare quindi un successo biancoceleste davanti ai propri tifosi bisogna tornare addirittura al 3-0 nel novembre del 2021.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

La campagna elettorale è entrata nel vivo e sono proseguiti, per tutta la settimana,…

"La fabbrica KME di Fornaci di Barga chiusa fino a lunedì è l'emblema di questo tristissimo momento, che…

Spazio disponibilie

Entra nel vivo la campagna elettorale di "Futuro concreto". La lista di centro destra di Borgo a Mozzano che esprime…

Ferma la data: domenica 19 maggio Matteo Renzi sarà a Castelnuovo Garfagnana.

Spazio disponibilie

Oggi gli stabilimenti KME sono deserti per lo sciopero indetto per 24 ore dalla…

L'assessore regionale Stefano Baccelli esprime "dolore e profondo sgomento per l'ennesima tragica morte sul lavoro", avvenuta presso lo stabilimento…

 "È con profondo dolore che apprendiamo della tragica perdita di Nicola Corti, un lavoratore di grande esperienza, stimato…

Il 13 maggio del 1917 la Vergine Maria apparve ai tre pastorelli…

Spazio disponibilie

“Alternativa e Costituzione per Fosciandora” aprirà la propria campagna elettorale venerdì sera alle ore 21 presso la Sala…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie