Spazio disponibilie
   Anno X
Sabato 15 Giugno 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da tommaso teora
lettere alla gazzetta
16 Maggio 2024

Visite: 2062

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa sentita lettera di Tommaso Teora in ricordo dell'amico Salvino Fabbris, 84 anni, purtroppo recentemente scomparso:

"Salvino, ci siamo salutati così: "Domani vado a Lucca a ricoverarmi per l'operazione". "Va bene, vedrai che fra una decina di giorni torneremo a fare il solito giro della stazione" ho risposto. Ciò non si è avverato, te ne sei andato così, in silenzio, dopo quasi un mese di sofferenza, senza una parola.

Il cosiddetto "giro", così lo chiamiamo, è un passatempo che si fa tutte le sere da parecchi anni. A volte manca uno o l'altro per motivi vari, ma qualcuno degli amici serali c'è sempre. Ultimamente, quando c'era una partita importante, telefonavo al "Salvi" dicendo: "Guarda che stasera non usciamo, c'è la partita". "Ok, a domani" rispondevi.

Quante chiacchiere, quante discussioni per la via, a volte il cosiddetto "giro" durava più a lungo del previsto. Poi il "chiacchiericcio" continuava in piazza o sotto le logge se pioveva, fino alle 23 o alle 24 nelle serate calde d'estate. Ultimamente andavi con un passo un po' lento, ma senza sostare, le tue gambe non lo permettevano. Adesso ti sei fermato per sempre! 
   
Ora siamo rimasti in quattro.

La tua vita cambiò già quando nel novembre del 2007 è venuta a mancare la tua amata Donatella, grande donna, grande signora, nel vero senso della parola. Eri molto spesso avvolto nei tuoi pensieri, nei tuoi ricordi! Quante gite in montagna insieme, forse un centinaio, dal 1998 al 2005, quando io ho mollato per vari motivi. Ti ricordi quando, con orologio alla mano, provammo a salire velocemente dal Piglionico al rifugio Rossi? 42 minuti ed io arrivai un minuto dopo di te. Bei miei tempi! Quante cene, quante risate a squarcia gola, quanti ricordi!

Rammenti la gita di due giorni con gli amici Riccardo e Alberto nel maggio 2001? Due giorni di vita spensierata, indimenticabili, intensi. Ferrara, Delta del Po, Comacchio, Porto Garibaldi, Ravenna. Ricordi in quella pensione di Porto Garibaldi, tutta a nostra disposizione, dove abbiamo dormito, io con Riccardo e te con Alberto, in camere separate da una parete? Quante risate quella notte, dormimmo poco, si sentiva ridere dall'altra parte e tu volevi dormire. " Bastaaa!!! "urlavi. Che gita indimenticabile! Potremmo rivedere le 200 diapositive scattate in quella gita, sarebbe bello, ma non ci sei più!

Le tue bimbe della scuola guida ti pensano, ti salutano, ti abbracciano fortemente.


Salvino, riposa in pace! Ti ricorderò sempre.

Il tuo amico Tommy".
Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

La zona distretto della Piana di Lucca conferma il suo impegno per la zona di Villa Basilica, in cui verranno…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Un percorso dal centro verso ogni singola frazione,a simboleggiare uguale attenzione all'intero territorio del Comune di Borgo a…

“Careggine per me non è ‘un terreno di conquista politica’ come affermato dal Sindaco Lucia Rossi,…

"Cipriano Paolonelli candidato sindaco della lista Futuro Concreto è l'unico candidato di centrodestra". A ribadirlo è il vice…

Spazio disponibilie

Ultima settimana di appuntamenti e incontri sul territorio per Patrizio Andreuccetti e la lista Ancora Insieme, in…

L'amministrazione comunale di Bagni di Lucca in collaborazione…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie